Notizie

immagine Colesterolo e infarto: un test del DNA per calcolare il rischio

Colesterolo e infarto: un test del DNA per calcolare il rischio

L'effetto del colesterolo LDL, cosiddetto "cattivo", sul rischio di sviluppare un infarto miocardico dipende anche dai nostri geni. Per cui, combinando le informazioni sul livello di questa sostanza con quelle sul Dna, i possono identificare persone a maggior rischio cardiovascolare, altrimenti invisibili ai modelli tradizionali. Lo studio, pubblicato sulla rivista scientifica Circulation, dell'American Heart Association, è stato realizzato da Allelica, società di software di genomica.